3 dicembre 2018

Infratel Italia partecipa al “5G Italy – The Global Meeting in Rome”, presso la sede centrale del CNR, a Roma in Piazzale Aldo Moro, una tre giorni di confronto, dal 4 al 6 dicembre in cui si parla dell’evoluzione del 5G in Italia. Sono previsti 100 speaker italiani ed esteri che parteciperanno a 26 panel, 4 CNIT talk e a 3 focus che vertono sulle sperimentazioni tenute in Italia e promosse dal Ministero dello sviluppo economico sulle reti mobile di quinta generazione. “5G Italy” è promosso dal CNIT (Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni) e organizzato da Supercom.

Tra gli ospiti, il Ministro dello sviluppo economico, del lavoro e delle politiche sociali Luigi Di Maio, il viceministro del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Lorenzo Fioramonti e il presidente della Commissione Trasporti della camera dei deputati, Alessandro Morelli. Per la Commissione europea parteciperanno all’evento Roberto Viola, direttore generale DG Connect della Commissione e Peter Stuckmann, responsabile della Future Connectivity Systems dell’Unione.

L’intervento del presidente di Infratel Italia Maurizio Dècina è previsto nella prima giornata dei lavori, il 4 dicembre.