9 ottobre 2018

Il 9 ottobre sono stati aperti i cantieri Infratel/Open Fiber sull’Isola d’Elba. Sono oltre 7 milioni di investimento previsti per la banda ultralarga nell’isola (suddivisi in due tranche di interventi, il primo è di 3,7 milioni). I comuni coinvolti nella prima fase dei lavori, pari a 16.500 unità immobiliari, sono Rio Marina, Capoliveri, Porto Azzurro, Marciana e Marciana Marina.

All’inaugurazione dell’apertura dei cantieri a Rio erano presenti, Alessandro Billi, Responsabile Banda Ultra Larga Regione Toscana, Mattia Gemelli, Presidente del Consiglio Comunale di Rio, Guido Citerni, Responsabile Affari Istituzionali Infratel, Daniele Veltroni, Field Manager Open Fiber per la provincia di Livorno e Marco Gasparini, Regional Manager di Open Fiber in Toscana.

La fine dei cantieri è prevista entro la fine del 2019.