12 aprile 2017

La fibra ottica presto anche sui colli morenici nel mantovano. La giunta dell’Unione dei Castelli morenici – che comprende i comuni di Medole, Ponti sul Mincio e Solferino – ha dato il via libera alla convenzione con Infratel, la società in house del ministero dello Sviluppo economico, per il cablaggio con la fibra a 100 mega dei rispettivi territori comunali. Per le amministrazioni comunali  il cablaggio non sarà oneroso dal momento che Infratel opera sul mandato del ministero per portare la banda ultra larga nelle aree cosiddette “bianche”, quelle in cui, senza l’intervento dello Stato, questo tipo di servizio rischierebbe di non arrivare.